CREDI SEMPRE IN TE STESSA NELLA TUA INTUIZIONE NELLE TUE CAPACITA' INNATE NEI TUOI SOGNI NELLE TUE SCELTE PERSONALI ! CERCA SEMPRE LA TUA REALIZZAZIONE LA TUA SODDISFAZIONE PERSONALE E PROFESSIONALE A 360° !

GEOPATIE FALDE.png

Cosa sono la Geobiologia e le Geopatie in ambiente domestico? 

Se prendiamo il dizionario Geo significa Terra e Bio significa Vita. Quindi, la Geobiologia, è quella Scienza che analizza e studia gli ambienti in cui viviamo  e che hanno maggior influenza nella nostra vita, inoltre ricerca e studia le Fonti di Irradiazione e delle Vibrazioni nocive che interferiscono sulla Salute, il Comportamento e il Ben – Essere di tutti gli Esseri Viventi sulla Terra. Fin dalla Creazione della Terra l’Essere Umano ha sempre avuto con la Terra una relazione  di Condivisione Armonica e Rispettosa dell’Ambiente. Tutto è stato creato sulla base del principio di Equilibrio e precisa Organizzazione, che ha la sua libera espressione attraverso la Terra e il Cosmo. La Geobiologia ci aiuta a capire che i problemi Energetici che oggi abbiamo sulla Terra a causa dello sfruttamento, dell’avvelenamento dei Regni Vegetale, Animale, Umano e della errata gestione delle sue risorse sono causati da parte dell’Essere Umano stesso, che spinto sempre di più dall’avidità crea continui disastri ambientali che fanno soffrire tutto il pianeta. Da Jacques de la Maya la Geobiologia viene definita una vera e propria Medicina dell’Habitat. Fin dall’antichità si riteneva che il luogo dove costruire la nostra abitazione o il luogo dove praticare la nostra Spiritualità fosse ed è tuttora Fondamentale per la nostra Salute e per il nostro Ben – Essere a 360°. Pertanto, non deve essere scelto a caso, ma rispettare dei parametri, verificando se sono  presenti fattori di disturbo o malattia come le Reti e i Nodi o Griglie Geomagnetiche (di Hartmann, Benker e Curry), le Faglie (ne esistono di diversi tipi), le Correnti d’Acqua in movimento (di cui esistono diversi tipi) ed altro… Nel 1920, Jacques Couelle, inizia a far conoscere l’importanza dell’influenza del suolo, delle forme, dei materiali, dei colori, ecc, nell’architettura francese geobiologica. Anche il Dr. Francois Peyré, nello stesso periodo, inizia le sue ricerche in merito alle Reti Geomagnetiche, così come il Dr. Jean Picard de Moulins, osservando che in alcuni quartieri della sua città avevano un aumento dei tumori e delle patologie cardiovascolari per la presenza di Faglie, Correnti di Acqua, Radioattività, che più aumentava, più aumentavano le malattie. Sia in Francia che in Germania e in Svizzera si era capito in un periodo precedente alla seconda guerra mondiale che esiste una griglia elettromagnetica che copre la superficie terrestre come una griglia. Il Dr. Hartmann (1915 -1992) dimostrò l’esistenza di una Rete Tellurica che attraversa tutto il pianeta, chiamata Rete di Hartmann, che permette di individuare i Nodi di Hartmann e i punti delle Geopatie che ci causano disturbi e vere e proprie patologie di vario tipo. Questa Scienza si è molto evoluta dai tempi in cui è stata scoperta, anche in altri settori, come la Geologia, la Geofisica, l’Elettronica, la Biologia, la Radiestesia, la Rabdomanzia. La Geobiologia in genere si occupa di ricercare i punti disturbanti, che sono gli incroci del reticolo detti Nodi, definito anche dal dizionario Hachette come lo studio dell’effetto delle correnti telluriche sugli esseri viventi. Per il Dottor Hartmann un nodo situato su una Faglia o su dell’acqua in movimento rappresenta il cosiddetto “Punto Cancro“, ed è sicuramente un punto molto critico, come sono critiche tutte quelle zone dove si
trovano sovrapposti due segnali geopatici, esempio:
– l’incrocio di due segnali d’acqua,
– l’incrocio di una faglia con un segnale d’acqua, ecc..
le zone in cui i fattori di influenza sono alterati, queste zone alterate vengono chiamate appunto geopatiche.
• Le alterazioni dei fattori di influenza possono essere
dovute a diverse cause :
• Gas Radon
• Acqua sotteranea in forte movimento
• Faglie
• Contatti stratigrafici
• Cavità
• Anomalie

RETE DI HARTMANN

RETE HARTMANN

E’ la rete più nota e prende il nome dal suo scopritore il medico Tedesco Dott.
Hartmann.
E’ un reticolo a maglie rettangolari con orientamento Nord-Sud magnetico ed Est-
Ovest magnetico, i lati delle maglie in direzione Nord-Sud misurano circa 2,00 ml e
quelli in direzione Est-Ovest circa 2,50 ml., le fasce hanno uno spessore di circa 20-21
cm.
I punti disturbati sono gli incroci del reticolo chiamati nodi.

RETE DI CURRY

RETE DI CURRY.png

E’ una rete che prende il nome dal suo scopritore il Dott. Curry.

E’ un reticolo a maglie rettangolari con orientamento a 45° rispetto alla rete di

Hartmann con maglie che misurano circa 3,50 ml per 3,50 ml. , le fasce hanno uno

spessore di circa 50 cm.

I punti disturbati sono gli incroci del reticolo chiamati nodi.

RETE DI BENKER

RETE DI BENKER.png

E’ composto da cubi con lati di 10 metri, allineati l’uno con l’ altro, e sovrapposti,ordinatamente, con larghezza dei muri fino ad un metro (le due parete contigue, appartenenti a due parallelepipedi affiancati, raggiungono lo spessore di un metro ). I cubi hanno i lati orientati magneticamente con il campo magnetico locale. L’ incontro tra le pareti ed i piani identifica una zona molto interattiva chiamata nodo di BenkerSono ,inoltre ,molto interattive le pareti verticali ed i piani orizzontali (Piani di Benker ) spessi un metro e le cui mezzerie distano tra di loro in verticale di 10 metri. Il sistema cubico di Benker contiene all’ interno anche le reti di interazione di Hartmann e di Curry. Ne segue che e’ possibile trovare piani orizzontali interattivi,con disposizione in verticale, ogni 2,5 metri nella seguente sequenza ciclica: …piano di Hartmann (spesso 0,5 metri), piano di Benker (spesso 1 metro), piano di Hartmann (spesso 0,5 metri ),piano di Hartmann ( spesso 0,5 metri ),piano di Hartmann ( spesso 0,5 metri ),piano di Benker (spesso 1 metro ),piano di Hartmann (spesso 0,5 metri ),…Ne segue che in altezza si trovano piani di interazione, con la sequenza ciclica, indicata ogni 2,5 metri (tra mezzerie e mezzerie dei piani stessi ) che puo’ iniziare non necessariamente dal livello del suolo e nemmeno con un piano di Hartmann. Esistono tecniche biofisiche per rilevare la sequenza in altezza dei piani, in un determinato luogo, a partire dal suolo oppure a partire da un pavimento di un palazzo che si sviluppa per parecchi metri in altezza. E’ da evitare che il piano di giacitura nel letto vada a cadere all’ interno di un piano per impedire l’ interazione relativa che non si puo’ ovviare con il semplice spostamento orizzontale del letto, a meno di non farlo traslare in altezza, se possibile.

INCIDENTI STRADALI : 

• Alcuni incidenti automobilistici, spesso anche mortali, si verificano in seguito a collisione frontale, su tratti rettilinei, con strada libera e spesso negli stessi punti.

• Nell’ambito della ricerca geofisica e biofisica l’ing. Robert Endros ha esaminato le circostanze di oltre 2.000 incidenti e soprattutto quelli nei quali le cause erano, a prima vista, inspiegabili.

• I risultati di questa ricerca hanno permesso di constatare che tali incidenti erano avvenuti, quasi senza eccezione, in precisi luoghi geografici. L’ incidente tipico ha luogo quando il guidatore viaggia al di sopra di perturbazioni geofisiche successive, per esempio dei corsi d’acqua sotterranei situati ad una distanza da cinquanta a settanta metri gli uni dagli altri. Probabilmente a persone sensibili le due successive modificazioni vengono registrate dal sistema neurovegetativo ed essendo molto ravvicinate nel tempo possono portare a una momentanea perdita di coscienza.

Quali altri Disturbi si possono verificare se ci esponiamo alle Geopatie? 

Disturbi dovuti alle diverse zone
geopatogene nella camera da letto : 

Zona testa: sonno, incubi, vertigini, emicranie, mal di testa, predisposizione a
malattie infettive, nevralgie del trigemino, sindrome cervicale, disturbi circolatori (si riparte molto lentamente), problemi di concentrazione.

Zona petto: tosse recidiva, bronchiti,asma, aritmia cardiaca, tachicardia, ritmi anomali del cuore, dolori toracici.

Reti di Hartmann Curry e Faglia in Camera da Letto

RETI E FAGLIE IN CAMERA LETTO

Come ci possiamo difendere dalle Geopatie all’interno della nostra Abitazione ?

Possiamo apportare qualche cambiamento utile al miglioramento della nostra Salute e Ben – Essere con qualche piccolo accorgimento :
• Partecipavano a questa ricerca soprattutto persone intenzionate a chiedere l’aiuto di un rabdomante, perché sofferenti di disturbi del sonno, di dolori muscolari e articolari, oppure di asma. Alcuni dei bambini erano affetti da enuresi.
• I rabdomanti non avevano a disposizione alcun dato sul tipo di malattia dei pazienti. Alle persone il cui posto letto si trovava in zone di emissione di onde.
• elettromagnetiche fu consigliato lo spostamento.
• Dopo circa 10 settimane il 72% degli interrogati affermò di percepire un netto miglioramento soltanto per lo spostamento del posto letto.
• Prima ricerca a lungo termine: il 92% rimase stabile!

I Geobiologi hanno anche notato uno spostamento della rete di Hartmann vicino ad uno specchio o ad un cristallo, in particolare a fianco o di fronte al letto, in quanto le linee della Rete di Hartmann si avvicinano e diventano più pericolose perché riflettono radiazioni concentrandole davanti a sé, aumentando di intensità, causando sonno agitato e possibile emicrania al risveglio. Si consiglia di coprire gli specchi dell’armadio durante la notte o di spostare, se possibile, il letto o l’armadio. Si consiglia di contattare un Radiestesista per altri suggerimenti e modifiche nell’ambiente domestico. Vedi anche Feng  Shui e Vastu per il Ben – Essere e il miglioramento Energetico della propria abitazione.

Monica Cappannelli

https://assertivita-australiana.business.site/?utm_source=gmb&utm_medium=referral

 

 

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

 

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

◦ ღ ☼ Elena e Laura ☼ ღ ◦

Due sorelle e una stanza di libri

Diario

Il Calamaio D’Oro

SIAMO.ORG

CREDI SEMPRE IN TE STESSA NELLA TUA INTUIZIONE NELLE TUE CAPACITA' INNATE NEI TUOI SOGNI NELLE TUE SCELTE PERSONALI ! CERCA SEMPRE LA TUA REALIZZAZIONE LA TUA SODDISFAZIONE PERSONALE E PROFESSIONALE A 360° !

Cammina Nel Sole

l'alba del sesto sole

Creando Idee

Idee e articoli per rendere meravigliosa la casa

Homeo2000

La Natura pensa a te

ViVa Shiatsu, lo Shiatsu a Torino

Trattamenti, corsi e percorsi con Valter Vico - Info: 333.26.90.739, valter.vico@gmail.com

Marke-Think Olistico

Felicità e Benessere a lavoro!

Lorena Argiolas

Terapie energetiche- Riequilibrio energetico della colonna vertebrale con riallineamento immediato- Psicogenealogia-Costellazioni familiari-

I Ching e Numerologia Orientale

Consultazioni, corsi e percorsi con Valter Vico - Info: 333.26.90.739, valter.vico@gmail.com

A Holistic Journey

Finding my way back out of motherhood -- while mothering

Fitonews

di Enrica Campanini, medico omeopata e fitoterapeuta

BookPeople

Howdy! We're the largest independent bookstore in Texas. This is our blog.

Nonifrutto

Come sconfiggere il sovrapeso , fianchi grassi e le piu' comuni patologie correllate alla cattiva alimentazione. Sempre piu' spesso negli ultimi anni si e' presa l'abitudine di nutrirsi di cibi "spazzatura"

Community Olistica Multidimensionale Donne Arcobaleno

CREDI SEMPRE IN TE STESSA NELLA TUA INTUIZIONE NELLE TUE CAPACITA' INNATE NEI TUOI SOGNI NELLE TUE SCELTE PERSONALI ! CERCA SEMPRE LA TUA REALIZZAZIONE LA TUA SODDISFAZIONE PERSONALE E PROFESSIONALE A 360° !

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: